giovedì 2 agosto 2012

RockAndRodes 16

In Valtellina, da sedici anni a questa parte, c'è un festival estivo che per tre giorni spezza il silenzio che solo l'alta montagna sa offrire.
Quest'anno Rock And Rodes rompe la quiete alpina proponendo una line-up di qualità, con Gazebo Penguins, Edda, Nobraino, Alessandro Fiori, I Cani Giganti e molti altri, sempre ai piedi del monte Rodes (Comune di Piateda), sempre e rigorosamente GRATIS.
Un bel traguardo per i ragazzi del festival che in sedici anni di vita sono riusciti a portare in Valtellina il meglio della scena underground italiana (tra cui Diaframma, Ritmo Tribale, Massimo Volume, Zen Circus, Tre Allegri Ragazzi Morti, Il Teatro Degli Orrori, Giorgio Canali, Marta Sui Tubi, Quintorigo, Settlefish, A Toys Orchestra etc..) con qualche chicca internazionale (su tutti Dead Meadow e Tweak Bird).
Quindi ci siamo, tenda in spalla, si va tutti a campeggiare in Valtellina. I pizzoccheri sono già sul fuoco.


ROCK AND RODES free rock festival
23-24-25 agosto, Piateda (SONDRIO)

-GIOVEDì 23

Gazebo Penguins
As Likely As Not
Without Pushin' Uncle
Three Meerkats

-VENERDì 24

Edda
Alessandro Fiori
Crenshaw
Laboule
Przewalski
Foxhound
Puciaro
Giorgie Ness

-SABATO 25

Nobraino
Horrible Porno Stuntmen
I Cani Giganti
Pessimi Elementi
Davide Taloni

Grafica a cura del nostro Fabio Valesini

0 commenti:

Posta un commento

 
©2011 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ