venerdì 3 febbraio 2012

BECOME AN UNHIPSTER: legarsi ad un'etichetta prima della fine del mondo

Unhip RecordsL'etichetta indipendente Unhip Records presenta un'iniziativa di sostentamento da parte di coloro che vogliono diventare Unhipster.
Per capire meglio di cosa si trarra vi riportiamo per intero il comunicato stampa:

"Il digitale e il web negli ultimi anni hanno modificato sensibilmente le abitudini di chi ascolta e acquista musica, e non accorgersi di questo cambio di passo, ricordando i bei tempi andati come gli umarells, è una mossa da minus habens.

Si necessita quindi di un'impostazione differente, nel modo di promuovere i propri artisti, e nel modo di arrivare alle persone che in questi anni si sono dimostrate sensibili nei confronti delle nostre produzioni.

Per questo motivo, Unhip Records lancia l'iniziativa "Become an Unhipster", una specie di abbonamento annuale all'etichetta, un'affiliazione attraverso cui i novelli Unhipsters potranno non solo fregiarsi del titolo di "sostenitori dell'etichetta", ma potranno anche accedere a diverse agevolazioni e offerte speciali. Niente di innovativo, in fin dei conti.
Semplicemente, qualcosa di necessario.

Ma andiamo nello specifico. Diventare un Unhipster significherà:

- ricevere, a cadenza mensile, una significativa quantità di materiale inedito in formato digitale, come anteprime, rarità, b-sides, outtakes e remix.

- ricevere direttamente a casa gadgets e compilations, in formato fisico, dal packaging e dal contenuto superesclusivo.

- ricevere gratuitamente la versione digitale dei prossimi dischi in uscita.

- usufruire di sconti sulle nostre nuove produzioni acquistate tramite mailorder.

- usufruire di accrediti, a seconda della disponibilità, per alcuni concerti degli artisti di Unhip Records in tour su e giù per la penisola, per gli eventi della rassegna Murato e per gli intimissimi concerti a posti limitati che si tengono nei nostri uffici, nella cripta dietro la basilica di Santo Stefano in quel di Bologna.

L'abbonamento, di durata annuale, si può effettuare attraverso lo shop dell'etichetta, selezionando il prodotto "Become an Unhipster".

Gli umarells, per chi non lo sapesse, sono i vecchietti che guardano i lavori in corso con le braccia incrociate dietro la schiena e si lamentano del tempo".

Siti:
www.unhiprecords.com
www.unhiprecords.bigcartel.com

0 commenti:

Posta un commento

 
©2011 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ