lunedì 27 giugno 2011

Il Blasco si "dimette" da rockstar

Un annuncio, quello di Vasco Rossi, ai microfoni del tg1 che lascia sgomenti i fan del rocker di Zocca: "Alla fine di questo tour, dopo trent'anni di carriera, dichiaro felicemente conclusa la mia straordinaria attività di rockstar"

A quanto pare gli spettatori delle date del'1 e 2 luglio all'Olimpico di Roma, già esaurite da tempo, potrebbero essere gli ultimi a vedere un'esibizione del Blasco.

"A sessant'anni bisogna dire basta. Continuerò a scrivere canzoni, perché mi piace, ma questa è la mia ultima tournée"

La senilità si fa sentire anche per il buon vecchio Vasco che durante l'ultimo appuntamento con i fan del capoluogo, giovedì sera, era giunto in ritardo a causa di uno stiramento, facendo temere l'annullamento del concerto e comportando un sostanzioso taglio della scaletta e una multa di mille euro per aver superato il limite orario imposto dal comune.

Intanto i fan sulla rete gridano a gran voce al Blasco di continuare la sua attività e coloro che comprendono le esigenze di un uomo ormai anziano per il mestiere che si trova a esercitare lo ringraziano per tutti i gran momenti che sono stati loro concessi.

"Vasco Rossi, noto al grande pubblico e al mondo degli spacciatori con lo pseudonimo di Blasco e a Gino del baretto all'angolo come Fiasco, è un celebre consumatore di Coca Cola di origine italiana che a volte spaccia, e a volte canta" cit. Nonciclopedia

Ora siamo veramente soli...

0 commenti:

Posta un commento

 
©2011 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ