martedì 26 luglio 2011

Associazione Culturale Agorà presenta Michael Mcdermott Band

L'associazione culturale Agorà è felice di invitarvi sabato 6 Agosto, nella splendida cornice del cortile del Palazzo D'avalos di Vasto (Chieti), ad una grande serata che vedrà esibirsi direttamente dagli States Michael Mcdermott e la sua band. Il concerto è ad ingresso gratuito.


Per Michael McDermott basterebbero le parole che il grande scrittore Stephen King ha speso al suo riguardo: "Michael McDermott mi ha ridato lo stesso entusiasmo verso la musica che avevo quando ascoltavo Springsteen o Van Morrison".
Ma in realtà oltre a ciò e a quel disco d'esordio, "620 W Surf" (1991) che lo consacrò come "the next big thing", McDermott ha continuato a macinare dischi e concerti, tra cadute e risalite, ma sempre godendo di grande stima e considerazione presso il pubblico e la critica.
Con il cuore al folk del Village e l'anima al rock'n'soul che da Springsteen attraversa tre decadi di grande musica, McDermott ha nel tempo assestato altri ottimi capitoli discografici ("Gethsemane" e il recente “Hey la hey” su tutti) e ha lentamente trovato una propria dimensione artistica lontano dai clamori degli esordi ma più consona alla sua odierna natura di maturo storyteller. E la qualità dei suoi album ne è frutto: "Last chance lounge", "Ashes" e "Noise from words" risplendono di pura poesia folk-rock e di una ottima vena compositiva che ricandida McDermott come una delle voci più vere del rock stradaiolo USA.
McDermott, nato e cresciuto a Chicago, torna a Vasto dopo 2 anni e dopo aver lasciato uno zoccolo duro di fan che chiedevano a gran voce il suo ritorno sui palchi di casa nostra.


Ad aprire il concerto due artisti abruzzesi: Lilia e Old Boy accompagnato dai The Trouble Shuffle

"LILIA è una giovanissima cantautrice di 23 anni di Pescara.
Scrive in francese, inglese ed italiano, giocando con testi e note e mescolando sonorità leggere, allegre e delicate. A breve pubblicherà il suo primo album".



OLD BOY è il progetto solista di Claudio Carluccio, ex chitarra/voce dei Milkshake, una delle formazioni grunge del panorama indipendente locale. Dopo lo scioglimento del gruppo nel 2007, Claudio ha continuato a scrivere canzoni e collaborare con altri musicisti. In occasione del concerto verranno presentati diversi brani inediti. Per l’occasione Claudio sarà accompagnato dai TROUBLE SHUFFLE.(Samuele Celenza - Chitarra, Mattias Stolzenfels - Basso, Nicola D'Adamo - Batteria)



A questo link trovate l'evento su facebook


0 commenti:

Posta un commento

 
©2011 Stordisco_blog Theme Design by New WP Themes | Bloggerized by Lasantha - Premiumbloggertemplates.com | Questo blog non è una testata giornalistica Ÿ